Venerdì, 01 Aprile 2022

ENADA SI CONFERMA L´APPUNTAMENTO IRRINUNCIABILE DEL MONDO DEL GIOCO


• Soddisfatti gli espositori e gli operatori del settore per una tre giorni ricca di business e di confronti
• Clima di fiducia e maggiore collaborazione tra associazioni di settore e istituzioni
• Cresce il settore amusement


Rimini, 1 aprile 2022 – Chiudono oggi, dopo tre giorni ricchi di business e confronti per l´intera filiera del gioco professionale, la 34ª edizione di Enada Primavera e la 4ª di Rimini Amusement Show (Fiera di Rimini, 30 marzo – 1 aprile).

CONFERME DI BUSINESS
Si respira soddisfazione, tra gli espositori e gli operatori che si sono ritrovati in questi giorni – nella collocazione primaverile storica della manifestazione - tra i padiglioni del quartiere fieristico riminese, ad appena sei mesi dall´appuntamento dello scorso settembre. Enada e Rimini Amusement, organizzati da Italian Exhibition Group in collaborazione con SAPAR e Consorzio FEE, sono infatti fra le poche manifestazioni a non aver mai saltato neppure un´edizione, pur subendo inevitabili spostamenti temporali durante la pandemia. Sono allora ancora più significativi il gradimento del pubblico e la conferma di business oltre le aspettative che hanno caratterizzato le due manifestazioni, svoltesi da mercoledì ad oggi.

COLLABORAZIONE CON LE ISTITUZIONI
A sottolineare il clima di fiducia e la maggiore collaborazione con il mondo delle istituzioni sono anche i presidenti delle associazioni di categoria, che a Enada e RAS hanno potuto dialogare sul futuro del mercato, confrontandosi sui prossimi obiettivi da raggiungere insieme. Come testimoniato anche dal convegno organizzato da SAPAR sul tema ´Uniti oltre il riordino: un dialogo tra le associazioni di categoria sul futuro del comparto tra riforme e nuove sfide´, che ha visto il confronto tra il presidente di SAPAR, quello di ACADI (Associazione Concessionari Apparecchi da Intrattenimento), il presidente dell´Associazione Esercenti Giochi Pubblici – Fipe e quello di Assointrattenimento.


IN CRESCITA L´AMUSEMENT
Da segnalare anche la crescita decisa del settore amusement, che ha scelto la fiera anche per svolgere i suoi Stati Generali, con la presentazione del ´Progetto Family Amusement´ dell´Università Roma Tre, al quale hanno partecipato, tra gli altri, il presidente di Federamusement Confesercenti, quello di New ASGI e il presidente SAPAR.

Risultati lusinghieri anche per gli Esports Business Days, organizzati da Italian Exhibition Group e dall´Osservatorio Italiano Esports. Alla sua seconda edizione, l´evento è già cresciuto sia come format, aggiungendo un´intera giornata di lavori, che come numero di ospiti e pubblico.


L´appuntamento con la 35ª edizione di Enada Primavera e la 5ª di Rimini Amusement Show è fissato per marzo 2023, sempre alla fiera di Rimini.


ABOUT ENADA 2022
Data: 30 marzo - 1 aprile 2022; Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA; edizione: 34ª; periodicità: annuale; info: https://www.enada.it/

ABOUT RAS 2022
Data: 30 marzo – 1 aprile 2022; Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA, Consorzio FEE, Sapar; edizione: 4ª; periodicità: annuale; info: https://www.riminiamusement.it/


FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP
Italian Exhibition Group S.p.A., società con azioni quotate su Euronext Milan, mercato regolamentato organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha maturato negli anni, con le strutture di Rimini e Vicenza, una leadership domestica nell´organizzazione di eventi fieristici e congressuali e ha sviluppato attività estere - anche attraverso joint-ventures con organizzatori globali o locali, come ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Cina, Messico, Brasile, India - che l´hanno posizionata tra i principali operatori europei del settore.

PRESS CONTACT: media@iegexpo.it

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward-looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio ed incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.



Scarica

ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA - Via Emilia 155, 47921 Rimini (Italy) - Registro delle imprese Rimini C.F./P.I. 00139440408 - Cap. Soc. 52.214.897 i.v. - Email: info@iegexpo.it - Credits