Lunedì, 22 Febbraio 2021

IEG: A OTTOBRE L´APPUNTAMENTO DAL VIVO CON FIMAST PER LA FILIERA DELLA CALZETTERIA

Regia di Italian Exhibition Group per la V edizione della manifestazione internazionale biennale dedicata ai comparti della calza e della calzatura. Al Brixia Forum di Brescia, dal 19 al 22 ottobre 2021, l´eccellenza tecnologica e tutte le novità dal vivo, dai macchinari ai filati al prodotto finito. E con FIMAST CONNECT una nuova opportunità di sviluppo anche digital per gli espositori.

www.fimast.eu

Brescia, 23 febbraio 2021– Torna dal 19 al 22 ottobre 2021, dal vivo, FIMAST, l´evento B2B per le filiere della calza e della calzatura organizzato da Italian Exhibition Group al Brixia Forum, nel cuore dei due distretti italiani di Brescia per meccanotessile e tecnologie complementari, e di Mantova per filati e calzifici. E per riconnettere la community internazionale anche online sarà disponibile già dal mese di aprile la nuova piattaforma virtuale di FIMAST CONNECT.

Per la ripartenza del settore la quinta edizione della manifestazione internazionale a cadenza biennale - dal 2019 nel portafoglio di eventi fieristici di IEG - raccoglierà nel quartiere fieristico bresciano filati, tecnologie di produzione, macchinari e prodotto finito, servizi e accessori. Sarà la prima occasione per gli operatori italiani e internazionali, dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, di riprendere contatto con il mercato per sviluppare il business e confrontarsi sul futuro, finalmente dal vivo e in presenza, con tutti i protagonisti dell´innovazione e le più significative tendenze del mercato. Spazio dunque alle novità di prodotto come il seamless che guarda al settore tecnico sportivo, la knitted shoe, ´scarpa calza´ punto d´incontro tra calzaturiero e calzifici, o le soluzioni per il segmento sanitario.

In uno scenario in rapida e continua evoluzione, il format affiancherà alla presenza fisica in fiera di espositori e buyer italiani ed esteri anche FIMAST CONNECT, piattaforma avanzata di business matching per agevolare il contatto con gli operatori internazionali impossibilitati a raggiungere l´Italia per le eventuali restrizioni alla mobilità ancora in essere. Oltre ad agevolare l´organizzazione dell´agenda di incontri d´affari sia di persona che in remoto, la novità sviluppata da IEG offrirà agli espositori, già a partire dal mese di aprile, una vetrina online per presentare le proprie novità sui mercati internazionali attraverso numerose funzionalità. Le aziende potranno infatti organizzare webinar, presentazioni e incontri di formazione.

FIMAST darà spazio anche all´aggiornamento professionale grazie alla partnership con il Centro Servizi Calza (CSC) e l´Associazione Distretto Calza e Intimo (A.DI.CI.) che approfondiranno gli scenari industriali ed economici del meccanotessile. Secondo gli ultimi dati disponibili la produzione nazionale, che ha una forte tradizione nel sistema manifatturiero italiano, nel 2018 ha raggiunto 2,5 miliardi di euro di valore, con 330 aziende e 10 mila addetti impiegati nel solo distretto mantovano. Ben l´83 per cento dei macchinari prodotti in Italia viene esportato in circa 130 Paesi: si va dalle macchine per la filatura a quelle per la tintoria, passando per la manutenzione e, naturalmente, la calzetteria. Nel 2019 il valore dell´export della calzetteria è stato di 480 milioni di euro (elaborazione CERSI su dati ITC).

ABOUT FIMAST
FIMAST, fiera internazionale dedicata all´intera filiera della calzetteria è una manifestazione B2B giunta alla quinta edizione. Si terrà nel quartiere fieristico Brixia Forum di Brescia. Orari di apertura: da martedì 19 ottobre a giovedì 21 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle 18.00, venerdì 22 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle 14.00. Unica in Italia per il settore, propone le ultime novità mondiali sulle macchine tessili per le calze. Grazie alla presenza dei grandi calzifici, apre scenari sui maggiori produttori di filati nei distretti chiave di questo settore in Italia: a Brescia, sede del principale distretto dei macchinari per questa tipologia di articoli, e a Mantova per il prodotto finito.

FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP
Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., è leader in Italia nell´organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza, oltre che nelle sue ulteriori sedi di Milano e Arezzo. Il Gruppo IEG si distingue nell´organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality and Lifestyle; Wellness, Sport and Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all´estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2019 con ricavi totali consolidati di 178,6 mln di euro, un EBITDA di 41,9 mln e un utile netto consolidato di 12,6 mln. Nel 2019 IEG ha totalizzato 48 fiere organizzate o ospitate e 190 eventi congressuali. www.iegexpo.it

PRESS CONTACT IEG
head of media relation & corporate communication Elisabetta Vitali; press office coordinator Michela Moneta michela.moneta@iegexpo.it; press office specialist Luca Paganin luca.paganin@iegexpo.it.

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward-looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio e incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato


Scarica

ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA - Via Emilia 155, 47921 Rimini (Italy) - Registro delle imprese Rimini C.F./P.I. 00139440408 - Cap. Soc. 52.214.897 i.v. - Email: info@iegexpo.it - Credits