Venerdì, 06 Aprile 2018

IL CDA DI ITALIAN EXHIBITION GROUP (IEG) CONVOCA L´ASSEMBLEA DEI SOCI PER IL 27 APRILE 2018


Rimini, 6 aprile 2018 – Nell´odierna riunione il Consiglio d´Amministrazione di Italian Exhibition Group (IEG) ha convocato la prossima Assemblea dei Soci, che dovrà approvare il bilancio d´esercizio 2017 della Società e il consolidato del Gruppo e deliberare in merito alla destinazione del risultato d´esercizio, fissandone la data (venerdì 27 aprile) e determinandone l´ordine del giorno.
Nel corso della seduta odierna la maggioranza dei componenti il CdA di IEG - nelle persone dei Consiglieri Lorenzo Cagnoni, Barbara Bonfiglioli, Daniela Della Rosa, Maurizio Renzo Ermeti, Lucio Gobbi, Catia Guerrini - che avrebbe concluso il suo mandato entro i primi mesi del prossimo anno, ovvero con l´approvazione del bilancio 2018 da parte della Assemblea, ha rassegnato le dimissioni facendo decadere il CdA con efficacia dalla data della prossima Assemblea convocata per fine aprile
Questa decisione è un indubbio atto di responsabilità da parte dei Consiglieri di IEG. Infatti, apprestandosi a intraprendere il percorso verso il Mercato dei capitali e azionario, IEG intende assicurare agli attuali e futuri azionisti e investitori l´opportuna continuità e stabilità di governance.
Il nuovo Consiglio di Amministrazione di IEG sarà nominato nel corso dell´Assemblea del 27 aprile 2018.

Principali risultati consolidati dell´esercizio 2017
L´esercizio 2017 si è chiuso con un fatturato consolidato pari a 130,7 milioni di euro. Il Margine Operativo Lordo (EBITDA1) al 31 dicembre 2017 ammonta a 23,2 milioni mentre l´Utile Netto consolidato è di 9,1 milioni di euro.
Nel 2017, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, IEG ha totalizzato 59 manifestazioni, 280 tra congressi ed eventi, 15.649 espositori, 2.648.675 visitatori2.

Risultati della Capogruppo IEG S.p.A. e proposta di dividendo
La Capogruppo IEG S.p.A. ha chiuso l´esercizio 2017 con 109,4 milioni di euro di ricavi e un utile netto di 8,7 milioni.
Il Consiglio di Amministrazione ha proposto alla Assemblea dei Soci del prossimo 27 aprile la distribuzione di un dividendo lordo (DPS) di 0,18 euro a fronte di un EPS di 0,28 euro. L´utile non distribuito, pari a circa 3,1 milioni di euro viene accantonato a Riserve.

Evoluzione prevedibile della gestione
A fronte dei programmi di consolidamento, di crescita e di sviluppo pianificati, peraltro confermati dai positivi risultati conseguiti nel corso del primo trimestre del 2018, il management si ritiene confidente di raggiungere i traguardi di budget pianificati.


ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA: FOCUS ON
Italian Exhibition Group SpA, con i due quartieri espositivi di Rimini e Vicenza, è il primo organizzatore fieristico italiano per redditività e prodotti in portafoglio (riferiti alle filiere Food & Beverage, Green, Technology, Entertainment, Tourism, Transport, Wellness, Jewellery & Fashion, Lifestyle & Innovation). IEG è inoltre leader nazionale nel segmento convegnistico-congressuale con il Palacongressi di Rimini e il Convention Centre di Vicenza. IEG opera in ambito mondiale con sedi negli Emirati Arabi Uniti, Brasile, Stati Uniti e Cina.


PRESS CONTACT IEG: Elisabetta Vitali head of media & corporate communication, Marco Forcellini press office manager, Silvia Giorgi international press manager, Alessandro Caprio, Nicoletta Evangelisti Mancini, Jacopo Frenquellucci communication specialists. CORPORATE MEDIA AGENCIES IEG: Smart Comunicazione, Cesare Trevisani ctrevisani@smartcomunicazione.com MyPr Lab, Filippo Nani filippo.nani@myprlab.it


1 L´EBITDA è rappresentato dal risultato operativo al lordo degli ammortamenti. L´EBITDA è una misura definita ed utilizzata dal Gruppo per monitorare e valutare l´andamento operativo del Gruppo, ma non è definita nell´ambito dagli IFRS; pertanto non deve essere considerata una misura alternativa per la valutazione dell´andamento del risultato operativo del Gruppo. La Società ritiene che l´EBITDA sia un importante parametro per la misurazione della performance del Gruppo in quanto permette di analizzare la marginalità dello stesso eliminando gli effetti derivanti da elementi economici non ricorrenti. Poiché l´EBITDA non è una misura la cui determinazione è regolamentata dai principi contabili di riferimento per la predisposizione dei bilanci consolidati del Gruppo, il criterio applicato per la determinazione dell´EBITDA potrebbe non essere omogeneo con quello adottato da altri gruppi, e pertanto potrebbe non essere comparabile.
2 Le manifestazioni leader di Italian Exhibition Group SpA sono sottoposte a certificazione, tramite l´istituto ISFCERT riconosciuto da ACCREDIA, secondo la norma ISO 25639:2008 Exhibition Terminology and Measurement


Scarica

ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA - Via Emilia 155, 47921 Rimini (Italy) - Registro delle imprese Rimini C.F./P.I. 00139440408 - Cap. Soc. 52.214.897 i.v. - Email: info@iegexpo.it - Credits